La terza prova dell’esame di Stato di abilitazione alla professione di psicologo: l’area clinica (adulto)

20.00

Esaurito

Il libro contiene la descrizione dei disturbi del DSM-5, che si ritrovano spesso nelle tracce di esame, e dei principali test psicodiagnostici utilizzati ma, soprattutto, insegna ad effettuare un ragionamento clinico secondo uno o più modelli di riferimento.

Autore: Titti Damato; Pagine:145

Al manuale è abbinato il Modulo 3A del nostro corso interattivo di preparazione online sulla piattaforma Zoom. Clicca qui per saperne di più.

Leggi anche l’indice del manuale sul tema, sul progetto e sulla prova orale.

INDICE

Introduzione

Capitolo 1 – IL CASO CLINICO E LE COMPETENZE DELLO PSICOLOGO

1.1 Prevenzione

1.2 Diagnosi

I sistemi diagnostici

Il processo diagnostico e il ragionamento clinico

L’anamnesi e la raccolta dei dati bio-psico-sociali

Le aree di indagine

Altri strumenti diagnostici

1.3 L’intervento

L’intervento di abilitazione/riabilitazione

L’intervento di sostegno

Capitolo 2 -PSICOPATOLOGIA E PARADIGMI PSICOLOGICI

I paradigmi psicologici

La prospettiva psicodinamica

La prospettiva comportamentale

La prospettiva cognitiva

La prospettiva cognitivo-comportamentale

La prospettiva sistemica

Capitolo 3 – DISTURBI DELLO SPETTRO DELLA SCHIZOFRENIA E ALTRI DISTURBI PSICOTICI

3.1 La schizofrenia

3.2 Gli altri disturbi psicotici

Capitolo 4 – DISTURBI DEPRESSIVI

4.1 Il disturbo depressivo maggiore

4.2 Il disturbo depressivo persistente (distimia)

4.3 Specificatori dei disturbi depressivi

4.4 Depressione, lutto e disturbo da lutto persistente e complicato

4.5 Eziologia, fattori di rischio e di mantenimento dei disturbi depressivi

4.6 La valutazione testistica dei disturbi depressivi

4.7 L’intervento psicologico

4.8 Trattamento psicoterapeutico

Capitolo 5 – DISTURBO BIPOLARE E DISTURBI CORRELATI

5.1 Episodio maniacale

5.2 Episodio ipomaniacale

5.3 Disturbi bipolari

5.4 Eziologia, fattori di rischio e di mantenimento

5.5 La valutazione testistica

5.6 Intervento psicologico

5.7 Trattamento farmacologico e psicoterapeutico

Capitolo 6 – DISTURBI D’ANSIA

6.1 Fattori causali generali

6.2 Trattamento generale

6.3 Le fobie specifiche

Cause e trattamento

6.4 Disturbo d’ansia sociale

Cause e fattori di rischio

Valutazione testistica di ansia sociale e di fobia specifica

Intervento psicologico e trattamento

6.5 Disturbo di panico e agorafobia

Valutazione testistica

Cause e trattamento

6.6 Disturbo d’ansia generalizzata

Valutazione testistica

Cause e trattamento

Capitolo 7 – DISTURBO OSSESSIVO COMPULSIVO E DISTURBI CORRELATI

7.1 Il disturbo ossessivo compulsivo

Cause e trattamento

Valutazione testistica

7.2 Il disturbo da dismorfismo corporeo

Cause e trattamento

Valutazione testistica

7.3 Il disturbo da accumulo

Cause e trattamento

Capitolo 8 – DISTURBI CORRELATI A EVENTI TRAUMATICI O STRESSANTI

8.1 Il disturbo dell’adattamento

Valutazione testistica

Intervento dello psicologo e trattamento psicoterapeutico

8.2 Il disturbo da stress post traumatico

Eziologia

Valutazione testistica

Intervento dello psicologo e trattamento psicoterapeutico

8.4 Il disturbo da stress acuto

L’intervento dello psicologo e il trattamento psicoterapeutico

Capitolo 9 – DISTURBI DISSOCIATIVI

9.1 Il disturbo di depersonalizzazione/derealizzazione

Cause e trattamento

9.2 L’amnesia dissociativa

9.3 Il disturbo dissociativo dell’identità

9.4 Valutazione testistica dei disturbi dissociativi

Capitolo 10 – DISTURBO DA SINTOMI SOMATICI E DISTURBI CORRELATI

10.1 Il disturbo da sintomi somatici

Cause e trattamento

10.2 Il disturbo da ansia da malattia

10.3 Il disturbo di conversione

Cause e trattamento

10.4 La valutazione del disturbo da sintomi somatici e correlati

10.5 L’intervento dello psicologo

Capitolo 11 – DISTURBI DELLA NUTRIZIONE E DELL’ALIMENTAZIONE

11.1 Eziologia

11.2 Anoressia nervosa

11.3 Bulimia nervosa

11.4 Il disturbo da binge eating

11.5 La valutazione dei DCA

11.6 La presa in carico multidisciplinare del soggetto con diagnosi DCA

L’intervento dello psicologo

L’intervento dello psicoterapeuta

Risorse di rete psicosociale

Capitolo 12 – DISTURBI CORRELATI A SOSTANZE E DISTURBI DA ADDICTION

12.1 Eziologia

12.2 Il trattamento dei disturbi da uso di sostanze

La terapia cognitivo comportamentale

Il trattamento del disturbo da uso di alcol

Il trattamento dei disturbi da uso di altre sostanze

Le risorse di rete psicosociale

12.3 La valutazione testistica dei disturbi da uso di sostanze

12.4 Il disturbo da gioco d’azzardo

Valutazione e trattamento del disturbo da gioco d’azzardo

Capitolo 13- DISTURBI DI PERSONALITÀ

13.1 Linee generali

13.2 Disturbi di personalità del gruppo A

Disturbo paranoide di personalità

Disturbo schizoide di personalità

Disturbo schizotipico di personalità

13.3 Disturbi di personalità del gruppo B

Disturbo antisociale di personalità

Disturbo borderline di personalità

Disturbo istrionico di personalità

Disturbo narcisistico di personalità

13.4 Disturbi di personalità del gruppo C

Disturbo evitante di personalità

Disturbo dipendente di personalità

Disturbo ossessivo-compulsivo di personalità

Capitolo 14 –LA TRACCIA D’ESAME PUNTO PER PUNTO

14.1 L’ipotesi valutativa: modello di riferimento e sistema diagnostico

14.2 Le aree da approfondire

14.3 I test da somministrare

14.4 L’intervento

14.5 Le reti psicosociali da attivare

14.6 Il caso di Francesca

Bibliografia

Recensioni

    Recensisci per primo “La terza prova dell’esame di Stato di abilitazione alla professione di psicologo: l’area clinica (adulto)”

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *